Makarska

La citta di Makarska conta ca. 13700 abitanti e si trova a 60 km di distanza da Split, la citta grande piu vicina.



Makarska e suddivisa nelle seguenti frazioni: centro, Istok, Bidol, Veliko Brdo, Ratac, Plaza, Zelenka, Dumina Ledina, Bili Brig, Makar, Puharici, Gorinka, Vrpolje, Bilosevac, Moca, Batinici.

Baska

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16

Brela

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25

Makarska

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Makarska e la piu grande ed anche la piu rinomata localita che si trova nella riviera omonima, famosa per le stupende cime del monte Biokovo, le sue meravigliose spiagge ciottolose ed il paesaggio mediterraneo coperto da pinete, uliveti e fichi. L’interessante localita costiera, con lo spettacolare massiccio Biokovo che la circonda, offre ottime occasioni per la balneazione o per praticare sport acquatici, inoltre la vicinanza delle montagne la rende altrettanto ricercata anche dagli escursionisti ed alpinisti.

La storia di Makarska risale all'antichita: costituiva una specie di "base militare" per le attivita dei corsari slavi arrivati in questa zona nel VII secolo. Turchi e veneziani si avvicendarono con una certa frequenza, infine fu Venezia ad assumere e mantenere il potere per un lungo periodo. Essi furono seguiti dagli austriaci poi, per un breve periodo, la citta passo sotto il dominio dei francesi.

Makarska giace sulla riva delle due baie formate dalla penisola di S. Pietro, e si divide in due quartieri: nella baia portuale piu piccola troviamo il centro storico con la sua bella passeggiata fiancheggiata da palme, mentre il centro alberghiero, che offre molteplici possibilita per gli sport acquatici, e costruito nell’interno del porto piu grande. Benché il fascino particolare di Makarska risiede indubbiamente nella favolosa natura che la circonda, anche il centro storico propone alcuni monumenti di storica importanza. La passeggiata litoranea con i numerosi ristoranti, caffetterie, negozi e botteghe ci invita ad una lunga e tranquilla passeggiata e shopping, poi, riposandoci sulle panchine, potremo ammirare l'arrivo e la partenza delle imbarcazioni. Botteghini, vicoli stretti e numerosi venditori ambulanti caratterizzano l'atmosfera del centro storico la cui piazza principale e dominata dal monumento innalzato in onore del poeta nazionale Andrija Kacic.

Un monumento imponente ed altrettanto interessante e il monastero dei francescani, costruito sulle rovine dell'abbazia benedettina. I monaci hanno raccolto nel tempo un gran numero di preziosi dipinti tra le mura del convento, inoltre hanno allestito una biblioteca dove vengono conservati numerosi ed interessanti volumi. All'interno del monastero potremo visitare il Museo delle Conchiglie che offre un programma affascinante e non solo agli appassionati di immersioni ed ai collezionisti di conchiglie. Meritano di essere visitate sia la chiesa di S. Marco, con accanto una stupenda fontana in stile barocco, che il palazzo barocco della famiglia Ivanisevic. Il Museo Comunale, dove la storia di Makarska viene fedelmente documentata grazie ad antiche lapidi e fotografie, attualmente si trova in un altro edificio barocco.

In visita a Makarska non dobbiamo mancare di partecipare ad una gita sulla montagna di Biokovo. La cima Sveti Jure, che e la piu alta con i suoi 1762 metri, regala un panorama mozzafiato sulla citta. Si propone una particolare meta per le escursioni il Parco Botanico, con flora straordinaria ed i piu svariati minerali, che si trova circa 4 km a nord di Makarska, accanto al villaggio Kotisina. Anche il Parco Nazionale Biokovo ci attende con interessanti itinerari i quali, a seconda del nostro livello di preparazione fisica e costanza, sono adatti sia per brevi passeggiate che per lunghe escursioni.